top of page

SUPPORTO ALLA GENITORIALITA'

Anche se l’allargarsi di una famiglia è spesso un evento atteso con trepidazione e fonte di grandissima gioia, l’arrivo di un bambino pone ogni coppia davanti a una trasformazione irreversibile che può sconvolgere gli equilibri che caratterizzavano il rapporto fra i partners. A volte il supporto di un professionista può costituire un valido aiuto per fronteggiare il cambiamento e assumere il nuovo ruolo genitoriale con consapevolezza e competenze adeguate.

Nessuno di noi viene al mondo

sapendo cosa significa diventare madre o padre e non sempre i modelli genitoriali che abbiamo sperimentato da piccoli sono gli stessi che desideriamo o sappiamo applicare con i nostri figli. 

Diventare genitori e mantenere un ruolo genitoriale adeguato e consapevole, adattando i propri interventi educativi al passare del tempo e alle fasi di crescita dei figli, può essere un compito davvero complesso. Che la funzione genitoriale sia svolta da una coppia piuttosto che da un solo genitore, che si tratti di famiglie tradizionali, ricomposte o di genitori separati, quando le difficoltà nel rapporto coi figli diventano ingestibili e interferiscono con la qualità delle relazioni famigliari, chiedere un intervento di supporto psicoeducativo può essere un’idea risolutiva: gli adulti di riferimento hanno la possibilità di orientarsi, di scegliere e mantenere uno stile educativo, di riconoscere segnali di disagio o periodi di crisi e di affrontarli nel modo più utile.

Durante gli incontri di supporto psicologico, è possibile acquisire strumenti per rendere più efficace la comunicazione intergenerazionale, migliorare la propria “intelligenza emotiva”, gestire al meglio la conflittualità, acquisire nuove abilità nell’ascolto e nella riformulazione dei messaggi, sostenere disciplina, coerenza e assertività, sviluppare consapevolezza delle proprie reazioni automatiche per trasformarle in libere scelte funzionali al benessere di tutti i membri della famiglia.

bottom of page