top of page

SUPPORTO ALLA COPPIA

Ogni relazione amorosa è una costruzione, l’incontro di due mondi che tessono insieme una trama che muta e si arricchisce giorno dopo giorno. Scegliersi e riscegliersi, soprattutto quando l’innamoramento inizia a scemare o l’arrivo dei figli impone di rivedere gli equilibri, è un compito complesso e meraviglioso che talvolta può subire delle battute di arresto. I momenti di crisi, pur fisiologici, non sono per questo meno dolorosi. Farsi sostenere da un professionista può essere la soluzione per riprendere il proprio cammino di coppia con rinnovata serenità e nuova consapevolezza.

Ogni relazione di coppia si fonda

su un rapporto di rispetto e di fiducia reciproci, sulla capacità di aiutarsi a vicenda, di mediare, di affrontare i fisiologici momenti di conflittualità negoziando soluzioni condivise, cercando insieme un equilibrio diverso, una rinnovata e godibile complicità.

Ci sono però periodi di crisi e cambiamento che possono far vacillare le fondamenta stesse di un legame. Sono fasi delicate: le esigenze, i bisogni, i desideri di uno o di entrambi i partner possono cambiare e può diventare complesso trovare parole per comunicare il disagio, riuscire ad evitare automatismi, continuare a sentire l’altro dalla nostra parte. Silenzi, dubbi, preoccupazione per il futuro, nervosismo, ma anche rabbia, incomprensioni, frustrazioni, dubbi, delusioni, insicurezze possono portare a litigi poco costruttivi o al raffreddarsi dei sentimenti. Il ripetersi delle dinamiche disfunzionali, le continue recriminazioni e il senso di solitudine possono allora prevalere rispetto alla possibilità di trovare soluzioni e di comunicare efficacemente, in un circolo vizioso che rischia di distruggere definitivamente l’alleanza fra i partners. 

Uno sguardo dall’esterno e un supporto professionale possono in questi casi consentire di affrontare e risolvere la situazione. Lo psicologo può aiutare la coppia a ricostruire uno spazio di dialogo e di confronto costruttivi, a ritrovare intimità, fiducia, affettività, complicità e una visione condivisa per il futuro che dia nuovo senso allo stare insieme.

bottom of page